Quad elettrici davvero pericolosi per i bambini?

Quad elettrici davvero pericolosi per i bambini?
4.3 3 voti

pericolo quad

Ho regalato poco tempo fa un quad elettrico per il mio bambino. Lui ha quasi 3 anni, è vivace come tutti i bimbi di quell’età, vorrebbe correre tutto il giorno e devo ammettere che mi dispiace non poterlo seguire tutto il giorno. Cerco di farlo sfogare, di farlo divertire in ogni modo portandolo spesso in giro in mezzo alla natura, fuori dalla città. Il quad elettrico ha rappresentato per lui la sua piccola auto simile alla moto del papà. Quando il nonno e alcuni zii lo hanno visto, invece di essere felici di vedere il proprio nipote in sella ad un mini quad, la prima reazione che hanno avuto è stata: “Ma non è pericoloso per un bimbo così piccolo?“.



Ecco, ho cercato di spiegargli che la velocità è molto ridotta e la struttura, sebbene di plastica,è e resistente. I fili elettrici sono coperti ed è quasi impossibile smontarlo senza l’aiuto di un adulto.
Ciò nonostante vedo parecchie persone che rimangono un pò scioccate nel vedere un bambino così piccolo guidare una macchinina elettrica. E questo pensiero non lo hanno solo i nonni ma papà e mamme quarantenni.
A loro voglio rispondere con l’aiuto di questo articolo. Mi è capitato per caso di vedere questa classifica stilata un anno fa sui giochi più pericolosi per i bambini. E udite udite, il quad elettrico per bambini non è tra i primi 10. Probabilmente nemmeno tra i primi 100. Ma un discorso è la percezione del pericolo, un altro è l’effettivo rischio che il bambino si possa far male.

Andando a vedere l’elenco, ci sono dei giochi che genitori, amici e nonni regalerebbero senza alcun dubbio; il primo è il piccolo chimico con cui giocavo anche io durante l’infanzia. Ci si può addirittura ustionare!
Chi non ha mai giocato con le biglie? Ovviamente per un bimbo sotto i tre anni può essere molto pericoloso come tutti gli accessori e giochi piccoli. Ma se ci pensiamo bene una biglia può veramente far male se scagliata ad altezza occhi contro altri bimbi. Questo può accadere anche tra i più grandicelli, a 7 o 9 anni.
Moltissimi avranno avuto il Twister in casa. In certi casi fare la lotta è meno rischioso che giocare a questo gioco. Cadute inaspettate per via di posizioni non equilibrate etc.. il rischio oltre a contusioni sono vere e proprie fratture.

Ora, siete ancora convinti del pericolo di un quad per bambini? Nessuno lascerebbe andare da solo il figlio per strada, per cui cerchiamo di dosare ansie e pensieri negativi e godere della felicità dei nostri bambini.

Ti potrebbero interessare...